15/06/2024 ore 02:29
Studente si presenta a scuola con una pistola da soft-air priva del tappo rosso con la quale minaccia gli insegnanti
Una bravata che potrebbe costare cara ad un minore della provincia di Terni. Il ragazzo, stando a quanto riferiscono dall'Arma, si sarebbe presentato a scuola con una pistola finta, ma priva del tappo rosso. E' successo nella mattinata del 31 ottobre in un istituto superiore della provincia. Lo studente si sarebbe presentato a scuola portando con se una pistola da soft-air, perfetta riproduzione di un’arma vera, ma priva del “tappo rosso”. Lo studente, sempre stando a quanto riferiscono i carabinieri, avrebbe mostrato l'arma con tono minaccioso, ad insegnanti e collaboratori scolastici. Immediata l’attivazione al 112 da parte del dirigente dell’Istituto e l’invio sul posto di una pattuglia. I militari intervenuti, oltre a porre sotto sequestro l’arma, hanno poi provveduto ad informare i genitori del ragazzo, riaffidando loro il minore, la cui posizione sarà ora vagliata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Perugia, alla quale il ragazzo è stato segnalato per porto di armi od oggetti atti ad offendere.
3/11/2023 ore 19:10
Torna su