30/11/2021 ore 10:24
La Ternana torna in serie "B", festa grande in centro, anche se le norme anticovid hanno frenato gli entusiasmi
La Ternana torna in serie "B". La conferma matematica per la squadra allenata da Cristiano Lucarelli Ŕ arrivata oggi, sabato 3 aprile, al termine della gara che vedeva impegnate le Fere al "Liberati" contro l'Avellino. Si trattava di una gara importante, perchŔ vedeva di fronte la Ternana capolista, che aveva 15 punti in p¨ dell'avversario, e gli irpini. E' finita con un roboante 4 a 1 in favore dei rossoverdi che sono andati in goal dopo appena 24 secondi con il "solito" Cesar Falletti (16 rete per lui). Per le 'Fere' Ŕ stata una cavalcato trionfante che ha permesso loro di totalizzare fino ad oggi ben 81 punti, frutto di 25 vittorie e 6 pareggi. Ma non Ŕ finita qua, perchŔ la Ternana ha da giocare ancora 4 partite, a cominciare dal rfcupero con la Cavese in programma mercoledi prossimo, 7 aprile. Insomma, conoscendo il temperamento di mister Lucarelli e la gran voglia di ottenere sempre il massimo che anima i giocatori, c'Ŕ da credere che da qui ai primi di maggio, quando il campionato sarÓ terminato, la squadra potrebbe battere altri record e togliersi quindi delle grandi soddisfazioni. I tifosi rossoverdi, costretti a rimanere a casa dai decreti anticovid, hanno festeggiato al termine della partita, portandosi a piazza Tacito ed in altri luoghi del centro di Terni. Tutto tranquillo invece dalle parti del "Liberati" dove le forze dell'ordine sin da metÓ mattinata avevano blindato l'intera area.
3/4/2021 ore 18:25
Torna su