19/09/2021 ore 09:41
Coronavirus: tutte le modalità di vaccinazione dei giovani umbri dai 12 ai 18 anni
Massima attenzione della Regione Umbria alla vaccinazione dei giovani in età scolare. Da lunedì 16 agosto sarà possibile prenotare direttamente l’appuntamento online, aderire ai Vaccine Day dedicati oppure presentarsi senza prenotazione ai centri vaccinali individuati: questo è il piano organizzato dal Commissario regionale per l’emergenza Covid, Massimo D’Angelo. La modalità più comoda e conveniente è la prenotazione tramite portale https://vaccinocovid.regione.umbria.it/. Così facendo si ha il vantaggio di poter scegliere la sede, il giorno e l’ora dell’appuntamento, direttamente dal proprio computer o smartphone. La seconda opzione è quella di aderire ai Vaccine Day di domenica 22 e 29 agosto, presso tutti i punti vaccinali territoriali, aperti dalle ore 8.30 alle 14.00 e dalle 14.30 alle 19.30. Fa eccezione il punto di Terni in cui il secondo vaccine day sarà sabato 28 anziché domenica 29 a causa dell’evacuazione programmata di un ordigno bellico in un’area adiacente. La terza possibilità per gli under 18, sempre da lunedì 16 agosto, è quella di presentarsi senza prenotazione presso i punti vaccinali individuati dalla Regione, che sono quelli di: Bastia Umbra, Città di Castello (palestra Salviani), Gubbio, Perugia San Marco, Marsciano, Tuoro sul Trasimeno, Foligno Aeroporto, Spoleto, Narni, Orvieto (Sferracavallo), Terni e Valnerina. Per tutti i centri l’orario di apertura è dalle ore 8.30 alle 14.00 e dalle 14.30 alle 19.30 ad eccezione della Valnerina in cui si vaccina a Norcia dal lunedì al giovedì dalle 10.30 alle 13.30 e il venerdì a Cascia, sempre dalle 10.30 alle 13.30. È fondamentale tenere presente che le dosi riservate a coloro che accedono senza prenotazione sono contingentate e quindi non può essere garantita la vaccinazione a tutti coloro che si presenteranno spontaneamente ai punti vaccinali. Per tale motivo è raccomandato aderire prenotando online con libera scelta della sede e del giorno. A tutti i soggetti di età compresa tra 12 e 18 anni verrà somministrato vaccino a m-RNA (Pfizer o Moderna). “Chiediamo a tutti i cittadini di rispettare l’orario indicato nell’appuntamento – afferma il Commissario D’Angelo - e di presentarsi con la modulistica compilata, inclusa l’autorizzazione per minori, firmata dai genitori o dal legale rappresentante”. Tutta la modulistica è scaricabile al seguente link:
https://emergenzacoronavirus.regione.umbria.it/cosa-portare-giorno-della-prenotazione.
13/8/2021 ore 16:33
Torna su