23/01/2021 ore 21:33
Trasporti: le Fs velocizzano alcune corse e confermano il collegamento giornaliero tra Terni e Milano tramite l'Intercity "Tacito"
L’Alta Velocità, per l’Umbria, si avvicina ancora di più. Dal 12 dicembre, infatti, grazie alle novità introdotte nell’ambito del Contratto di Servizio, sottoscritto con la Regione Umbria, è più rapido raggiungere la Capitale grazie alla velocizzazione di alcuni collegamenti regionali sulla Ancona – Perugia – Foligno – Roma. Sono 5 i treni interessati dalla modifica ed ognuno di questi impiegherà in media quasi 15 minuti in meno rispetto al tempo di viaggio di oggi. Per andare e venire dalla Capitale resta anche confermata l’attuale offerta Eurostar: 4 coppie di treni sulla Ancona – Roma – Ancona e 2 sulla Perugia – Roma – Perugia. Continueranno a circolare regolarmente, inoltre, i 2 Intercity che ogni giorno collegano direttamente Terni con Firenze, Bologna e Milano, cioè con gli altri hub dell’Alta velocità: si tratta dell’IC 580 “Tacito” in partenza al mattino da Terni e del corrispondente IC 599 serale per il ritorno in partenza da Milano Centrale. Il nuovo orario, infine, migliora anche la complessiva mobilità ferroviaria regionale. Dal 12 dicembre, infatti, sono state realizzate 3 nuove opportunità di viaggio tra Terni, Spoleto e Foligno e 3 convogli al giorno in più fermeranno nella stazione metropolitana di Perugia Capitini (linea Foligno – Terontola). In ambito nazionale, aumentano le rotte dei Frecciarossa e Frecciargento, aumentano i collegamenti nelle giornate di punta. Tra Roma e Milano anticipata la partenza delle prime corse AV che arrivano così a destinazione entro le 9. Al via quattro nuovi collegamenti veloci Roma – Torino e due, Frecciargento, tra Venezia e Napoli. L’orario di Trenitalia è consultabile sul web cliccando www.ferroviedellostato.it e al call center 892021. Gli orari cartacei, disponibili nelle varie edizioni della linea “in Treno”, saranno acquistabili nelle prossime settimane in edicola, nelle biglietterie di stazione e nei Freccia Club di tutta Italia.


13/12/2010 ore 0:15
Torna su