19/11/2019 ore 13:15
Ruba gasolio da un camion in sosta ma viene beccato dai carabinieri, arrestato pregiudicato ternano
Ruba gasolio dal serbatoio di un camion in sosta, il proprietario del mezzo si accorge del furto, chiama i carabinieri che intercettano il ladro e lo arrestano. E' successo in via Narni dove un 48enne ternano, muratore, già noto alle forze dell’ordine per aver commesso numerosi reati contro il patrimonio, nel tardo pomeriggio di ieri, approfittando del buio e pensando che data la festività nessuno lo avrebbe visto, si è avvicinato ad un camion parcheggiato in via Narni e dal serbatoio ha prelevato circa 20 litri di gasolio che ha svuotato in una tanica. Il proprietario del mezzo, un ternano di 58 anni che era nei paraggi si è accorto dei movimenti furtivi del malvivente, ha atteso che questi salisse in macchina con la tanica piena di gasolio e che si allontanasse, si è annotato il numero di targa ed ha chiamato il 112. Poco dopo in zona arrivavano due pattuglie dell'Arma, una dei carabinieri della stazione di Terni e un'altra dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Terni. Ai militari non è stato difficile intercettare l'auto con a bordo il ladro, bloccarla e rintracciare a bordo di essa la tanica con dentro il carburante trafugato che è stato poco dopo restituito al propietario del camion. Il pregiudicato 48enne è stato sottoposto al giudizio direttissimo e condannato a 80 giorni di reclusione.
10/12/2010 ore 0:30
Torna su