17/11/2019 ore 01:12
Ricatta la sua ex amica ed in cambio del silenzio le chiede una somma di denaro, arrestata una 42enne di Terni
Si erano conosciute tempo fa in una palestra di Terni ed erano diventate amiche, le due donne, C.P. e L.M., entrambe ternane di 42 anni, protagoniste di una vicenda dai contorni piccanti. Le due, dopo essersi frequentate per un periodo, avevano interrotto i rapporti dopo un diverbio. Qualche giorno fa C.P. ha chiamato al telefono l’ex amica, minacciando di rivelare al marito due relazioni extraconiugali che L.M. avrebbe avuto in passato, se quest’ultima non le avesse consegnato una certa somma di denaro quale prezzo del silenzio. E la condotta estorsiva sarebbe continuata nei giorni seguenti, con altre minacce da parte di C.P., anche a casa e sul luogo di lavoro di L.M. A questo punto la donna ha deciso di rivolgersi alla Questura di Terni, denunciando i fatti. D’accordo con gli investigatori, ha fissato un appuntamento con la sua persecutrice nei pressi dell’ospedale e vi si è recata portando con sé la somma di 2.000 euro, fingendo quindi di cedere al ricatto. All’appuntamento erano presenti anche gli uomini della Squadra Mobile, che, intervenuti al momento giusto, hanno arrestato C.P. per il reato di estorsione.


2/12/2010 ore 14:05
Torna su