14/11/2019 ore 09:31
Arrestato alla stazione un 19enne che nascondeva in un borsello 310 grammi di cocaina
I finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Terni hanno tratto in arresto un albanese di 19 anni domiciliato a Terni in Strada di Acquasparta. Il giovane č stato trovato in possesso di 310 grammi di cocaina contenuti in 4 involucri, occultati all’interno di un borsello. Il fermo č avvenuto in pieno giorno nei pressi della stazione ferroviaria dove l’albanese era appena sceso da un treno proveniente da Roma. Il giovane pur claudicante e con le stampelle, a causa di un gambaletto di gesso applicatogli alla caviglia, si era ugualmente recato nella capitale per acquistare la droga con la quale avrebbe verosimilmente rifornito la piazza ternana. I finanzieri hanno fermato il giovane, gli hanno sequestrato la droga e il telefono cellulare e poi si sono recati presso la sua abitazione per fare la perquisizione.

6/10/2010 ore 12:36
Torna su