21/05/2019 ore 20:28
Grave infortunio sul lavoro a Nera Montoro, ferito un operaio di 46 anni colpito di striscio da un pesante trasformatore
Grave incidente sul lavoro in un cantiere di Nera Montoro dove si sta realizzando un grande impianto fotovoltaico. A rimanere ferito, intorno alle 18,30 di ieri, è stato un operaio ternano (V.O. di 46 anni) il quale insieme ad altri suoi colleghi stava spostando, avvalendosi di un muletto, alcuni pannelli ed un trasformatore che dovevano essere montati nelle apposite “gabbie” che formano l’impianto per la produzione di energia alternativa. Ad un certo punto, per cause che sono in corso di accertamento da parte dei carabinieri della stazione di Narni Scalo, il carico sarebbe “scivolato” precipitando addosso all’operaio il quale, pur spostandosi repentinamente, non ha potuto evitare di essere colpito di striscio dal trasformatore (pesante alcuni quintali) e di sbattere con violenza il viso ed una spalla contro un muro. L’uomo è stato subito soccorso dai colleghi di lavoro che hanno prontamente avvertito il 118. Poco dopo il ferito, che non ha mai perso conoscenza, è stato trasportato all’ospedale di Terni dove è stato sottoposto ad una Tac. Per lui 30 giorni di prognosi, ma poteva andare decisamente peggio. L'incidente di ieri conferma che nei luoghi di lavoro gli incidenti non accennano a diminuire e che la nostra regione, pur piccola, occupa i primi posti a livello nazionale per numero di incidenti che si verificano.
5/10/2010 ore 2:13
Torna su