24/07/2019 ore 09:19
Arrone: Cittadinanzattiva premia due scuole del paese ritenendole "sicure, confortevoli e di qualità"
“Fa certamente piacere sapere che l’Umbria conquista la ‘medaglia d’oro’ e quella di ‘bronzo’ nella classifica di Cittadinanzattiva su sicurezza, qualità e comfort degli edifici scolastici. Ma con senso di responsabilità sappiamo che occorre fare ancora molto affinché tutti gli edifici scolastici della nostra regione siano confortevoli e sicuri, soprattutto da un punto di vista antisismico”. È quanto ha affermato la Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, in merito al rapporto di Cittadinanzattiva su “Sicurezza, qualità e comfort a scuola”, presentato a Roma, dal quale emerge che due tra i primi tre edifici scolastici classificati come sicuri e di qualità sono in Umbria, nel comune di Arrone. “In questi anni in Umbria – ha affermato la presidente -, grazie ad un grande sforzo congiunto, che ha visto lavorare assieme Regione, Province e Comuni, sono stati realizzati programmi di messa in sicurezza di molti edifici scolastici. Lunedì, ad Umbertide, inaugurando la nuova scuola materna ristrutturata e messa in sicurezza, ho avuto modo di ricordare che la Regione, con risorse proprie ha cofinanziato assieme a Province e Comuni molti interventi per l’adeguamento degli edifici scolastici alle più innovative e moderne norme di sicurezza, soprattutto quelle relative all’antisismicità perché la scuola, il luogo dove ragazze e ragazzi trascorrono molto del loro tempo, devono essere i più sicuri e confortevoli. E nonostante la progressiva e drastica riduzione delle risorse statali, anche in un settore delicatissimo come questo, la Regione continuerà, con caparbietà, ad investire. Con fatica – ha concluso - siamo riusciti a mettere a disposizione altri otto milioni di euro da destinare a questo scopo”.
29/9/2010 ore 0:59
Torna su