15/11/2019 ore 08:41
Acquasparta: la Provincia istituisce il divieto temporaneo di pesca sul fiume Naja
L’amministrazione provinciale di Terni ha emesso un provvedimento temporaneo di divieto di pesca sul torrente Naja. La disposizione del servizio di programmazione ittico-faunistica di Palazzo Bazzani riguarda il tratto del corso d’acqua che attraversa il comune di Acquasparta dal ponte sovrastante l’ingresso alla E/45 fino al confine con la provincia di Perugia. L’atto è finalizzato a favorire il ripopolamento del patrimonio ittico danneggiato a seguito dell’inquinamento causato dall’immissione in acqua di sostanze nocive verificatasi poco tempo fa. L’Arpa ha già attestato l’avvenuto ripristino della normale situazione ambientale del torrente con l’eliminazione delle sostanze inquinanti, mentre alla Provincia spetta adesso il compito di agevolare la ricostituzione delle specie ittiche presenti.
13/8/2010 ore 2:21
Torna su