20/11/2019 ore 07:14
Terni: importante intervento chirurgico al "S.Maria", l'equipe del prof. Altissimi reimpianta un pollice nella mano di un paziente
E’ stato eseguito con successo, presso l'azienda ospedaliera di Terni nella nottata tra lunedì e martedì, un intervento chirurgico di reimpianto di un pollice amputato. Il paziente si era prodotto la lesione facendo dei lavori di giardinaggio con un tagliaerba che ha prodotto un’amputazione netta del dito pollice alla base separandolo dal resto della mano. Il paziente proveniente dalla città di Spoleto è stato trattato dalla struttura di Chirurgia della mano e microchirurgia collegata diretta dal Professor Maurizio Altissimi. L'intervento ha avuto una durata di oltre cinque ore ed è stato eseguito dall’èquipe composta dai dottori Talamelli, Bassil e Braghiroli. A distanza di oltre ventiquattr'ore dall’intervento le condizioni generali del paziente sono molto soddisfacenti e soprattutto la parte reimpiantata a giudizio dell’èquipe che ha effettuato l'intervento risulta vitale e con un buono stato di circolazione. Questo intervento conferma la qualità del servizio garantito dall'équipe del Prof Maurizio Altissimi e che l'azienda ospedaliera di Terni, per gli interventi di chirurgia della mano è un centro di riferimento per la regione Umbria ed anche per gran parte dell’Italia centrale.

11/8/2010 ore 16:56
Torna su