19/10/2019 ore 15:40
Scuola: in Umbria lezioni al via il 13 settembre, l'anno scolastico si chiuderà il 30 giugno del 2011
La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore al diritto allo studio Carla Casciari, ha approvato il calendario regionale per l’anno scolastico 2010-2011. "In tutte le scuole umbre di ogni ordine e grado - ha annunciato l’assessore - il prossimo anno scolastico inizierà lunedì 13 settembre per concludersi l’11 giugno 2011 per un totale di 209 giorni complessivi, 208 giorni se la festa del Patrono cade in un giorno lavorativo. Anche le scuole d’infanzia apriranno i battenti il 13 settembre, ma termineranno l’attività il 30 giugno 2011”. Le vacanze natalizie decorreranno da giovedì 23 dicembre 2010 a giovedì 6 gennaio 2011 compresi, e quelle pasquali da lunedì 18 aprile a martedì 26 aprile 2011 compresi. Scuola sospesa anche per le festività di lunedì 1° novembre (Tutti i Santi), martedì 2 novembre (I defunti), 8 dicembre (Immacolata Concezione), 1° maggio (Festa del lavoro), 2 giugno (Festa della Repubblica) e per la festa del Santo Patrono. Le istituzioni scolastiche hanno la facoltà di adattare il calendario scolastico alle esigenze specifiche derivanti dal piano dell’offerta formativa, in attuazione del comma 2 art.5 Dpr n.275/99, riferito all’autonomia scolastica. “La proposta di calendario scolastico predisposta dal Servizio regionale - ha ricordato Casciari – è stata condivisa dalla Conferenza di servizio permanente in materia di istruzione e formazione professionale che si è riunita lo scorso 26 maggio. Il calendario adottato – ha concluso l’assessore – tiene quindi conto delle competenze proprie della Regione, delle istituzioni scolastiche e di quelle riguardanti l’organizzazione scolastica ed il governo del territorio”.
6/6/2010 ore 1:44
Torna su