21/11/2019 ore 18:09
Ancora un tragico incidente nella solita curva del raccordo a S.Liberato, morto un cinquantenne
Ancora un incidente mortale lungo il raccordo Terni-Orte all'altezza di San Liberato. A perdere la vita è stato un uomo di 50 anni, residente a Terni. Per una beffarda coincidenza il sinistro si è verificato quasi nello stesso punto, ma nella corsia opposta di marcia, dove due giorni fa era morto un ragazzo di 22 anni. Anche stavolta l'incidente si è verificato che mandacava poco all'alba. Il cinquantenne, un agente di commercio, viaggiava in direzione di Terni a bordo di una Fiat Bravo, quando nell'affrontare una curva ha perso il controllo dell'autovettura. Il mezzo è carambolato più volte su se stesso, poi si è capovolto, fermandosi al centro della carregfgiata. Il corpo del conducente è stato sbalzato sulla cunetta. All'arrivo dei soccorsi l'uomo era ancora vivo, ma il suo cuore ha cessato di battere poco dopo all'ospedale "Santa Maria" di Terni. Sul luogo dell'incidente si sono portati i carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Amelia e un equipaggio dei vigili del fuoco del distaccamento di Amelia. Si indaga sulle cause che hanno provocato il tragico sinistro. La salma è stata trasferita presso l'istituto di anatomia patologica, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Con ogni probabilità verrà eseguito l'esame autoptico.
17/5/2010 ore 12:15
Torna su