23/11/2019 ore 00:17
Terni: partiti i lavori per la realizzazione del nuovo mercato coperto di Largo Manni
Sono stati consegnati nei giorni scorsi i lavori per la realizzazione del mercato coperto di Largo Manni. L’importo è di 350mila euro e riguarda il primo stralcio dell'opera affidato alla Italservizi srl. Il secondo, attinente all’impiantistica, è di circa 500mila euro. Il terzo stralcio riguardante gli allestimenti interni e la sistemazione delle aree esterne è di altri 500 mila. Al milione e 350mila euro messi a disposizione dal comune, occorre aggiungere i 300mila euro che arrivano dal bando Puc che prevede incentivi per gli operatori commerciali che rinnovano le proprie attrezzature. Compresi gli investimenti privati, l’operazione del trasferimento del mercato coperto dovrebbe attivare circa due milioni di euro di interventi. Il primo stralcio verrà concluso ad agosto e l’intera struttura, salvo imprevisti, sarà operativa entro la fine dell’anno. Alla consegna dei lavori era presente l'assessore all'Urbanistica del Comune di Terni Marco Malatesta. Il nuovo mercato coperto, predisposto per ospitare una trentina di operatori commerciali, sarà una struttura di 1.200 metri quadrati in acciaio. Le tamponature laterali saranno realizzate con pannelli metallici coibentati ed anche la copertura, dove si apriranno le prese di luce, sarà in materiale metallico. Il progetto prevede la collocazione di una serie di elementi curvilinei, sempre in metallo, con colorazioni diverse rispetto a quelle della struttura principale, che sottolineeranno i tre ingressi del mercato. Sia gli ingressi, che i nuovi servizi igienici, saranno privi di barriere architettoniche. All’interno del mercato ogni operatore avrà a sua disposizione un box fornito di energia elettrica, acqua e scarico autonomi. Infine saranno migliorati anche gli spazi all’esterno del nuovo mercato, e in Largo Manni saranno realizzate altre due strutture in acciaio di 300 metri quadrati ciascuna, a fini commerciali, previste all’interno del Puc 2, che contribuiranno a rivitalizzare l’intera area.
"La realizzazione del mercato a Largo Manni - ha detto Marco Malatesta - è il primo tassello di un più ampio progetto urbanistico che vede pratogonista il centro cittadino, in particolare la zona lungo il fiume Nera. Largo Manni è da sempre un'area irrisolta della città, con l'inserimento del mercato sara rivitalizzata e valorizzata, un beneficio anche per le attività commerciali che già insistono in quella fetta di città e che da troppo tempo soffrono un isolamento dovuto anche per la non definizione urbanistica di Largo Manni. L'operazione che è partita questa mattina consentirà anche un altro importantissimo intervento urbanistico, quello riguardante piazza del Mercato che, attraverso un intervento privato, sarà riqualificata dando alla città nuovi e più moderni servizi sia per il commercio che per i parcheggi dei residenti. Si tratta di un percorso virtuoso, quindi, che riqualificherà due zone importanti della città, con rilevanti investimenti pubblici e privati che in un momento di crisi economica generale rivestono ancora maggiore rilevanza e dimostrano una vitalità della città sia nelle sue articolazioni pubbliche che imprenditoriali".
17/5/2010 ore 0:15
Torna su