21/11/2019 ore 16:33
San Liberato: agenti della Polizia Provinciale salvano un capriolo caduto in un canale
Una pattuglia del distaccamento di Amelia della Polizia provinciale ha salvato stamattina un capriolo maschio di 2 anni nella zona della centrale idroelettrica di San Liberato di Narni. L’animale era accidentalmente caduto nel canale cementato di convogliamento delle acque del Nera fino alla centrale. Ad accorgersi del fatto sono stati gli operatori della centrale stessa che hanno chiamato gli agenti di Palazzo Bazzani ed hanno collaborato al salvataggio del capriolo. Gli uomini della Polizia provinciale si sono presi cura dell’animale fino all’arrivo del veterinario dell’Asl e degli addetti dell’azienda sanitaria ternana che lo hanno poi trasportato al centro di recupero per animali selvatici di Vigne di Narni dove verrà accudito e medico per essere rimesso in libertà appena le sue condizioni di salute lo renderanno possibile.
(Foto di repertorio)
11/5/2010 ore 18:47
Torna su