07/08/2020 ore 14:07
Due ladri entrano di notte in un negozio di articoli sportivi ma vengono sorpresi dai carabinieri che li arrestano
“Stiamo sistemando il negozio”. Questa la risposta data da due malviventi trovati in piena notte dai carabinieri all’interno di un negozio di articoli sportivi di Borgo Bovio. Da sottolineare che per entrare dentro all'esercizio i due avevano rotto la serratura della porta di ingresso e che l’effrazione era del tutto evidente. Come era evidente il fatto che quei due individui (un serbo di 37 anni ed un italiano di 51, entrambi penalmente censiti e residenti a Roma), non fossero due improbabili dipendenti del negozio che a un’ora altrettanto improbabile potessero trovarsi nin quel luogo per lavorare. A loro modo, tuttavia, i due ladri stavano per così dire “lavorando”, infatti da quando erano penetrati nel negozio al momento in cui sono arrivati i carabinieri i due avevano già provveduto a caricare su un grosso furgone una trentina di biciclette (valore stimato sugli 80mila euro). I militari hanno arrestato i due malviventi ai quali sono stati anche sequestrati gli arnesi da scasso con i quali avevano forzato la porta d’ingresso. Gli arrestati sono stati trattenuti presso la caserma di via Radice a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
5/5/2010 ore 0:03
Torna su