24/01/2020 ore 10:13
Stroncato dai carabinieri di Orvieto traffico di cocaina tra il Lazio e l'Umbria
I carabinieri della compagnia di Orvieto, a conclusione dell’attività di indagine denominata "Ombre", intrapresa lo scorso mese di dicembre, hanno eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere nei confronti di cittadini italiani ed extracomunitari, residenti ad Orvieto, Baschi, Roma, Acquapendente e Perugia. Gli arrestati sono ritenuti responsabili a vario titolo del reato di spaccio continuato in concorso di sostanze stupefacenti. Secondo quanto riportato nel provvedimento, gli arrestati avrebbero posto in essere un vero e proprio “mercato”, finalizzato al recupero ed alla successiva cessione ad acquirenti di giovane età di cocaina.
(Foto di repertorio)
30/4/2010 ore 15:12
Torna su