29/01/2020 ore 03:06
Terni: fino al 9 maggio al Museo Diocesano mostra di disegni dell'architetto narnese Pier Luigi Agostini
Verrà inaugurata venerdì 30 aprile alle 18 presso il Museo diocesano di Terni la mostra: "La ragione e la passione. Disegni dell'architetto Pier Luigi Agostini". La mostra propone una retrospettiva di disegni dell'architetto narnese Pier Luigi Agostini realizzati con tecniche pittoriche (matita, china, acquerello, acrilico). Le opere esposte sono prevalentemente tratte da elaborati progettuali in cui la "ragione" del tecnico guida la mano e la "passione" del pittore. La mostra, con ingresso gratuito, rimarrà aperta fino al 9 maggio tutti i giorni, compreso i festivi, con il seguente orario: mattino 9 - 13 pomeriggio 16 – 19.
Pier Luigi Agostini nasce a Montoro di Narni nel 1955. A partire dai primi anni di età è attratto dal disegno e dalle opere dei grandi pittori. Durante le scuole medie conosce e inizia a frequentare il pittore Alvaro Caponi. Negli anni successivi partecipa a numerose esposizioni estemporanee di pittura dove ottiene anche premi e riconoscimenti. In questi anni partecipa a collettive di artisti ternani, tra cui la rassegna d’arte in occasione della Festa di S. Valentino, del 1973, insieme ai principali artisti locali, tra cui Ilario Ciaurro, Aurelio De Felice, Guido Mirimao. Terminati gli studi al liceo Scientifico di Terni si iscrive alla facoltà di Architettura dell’università “La Sapienza” di Roma dove si laurea nel 1981. Nel 1982 inizia l’attività professionale di architetto. L’attività principale della sua professione viene svolta nell’ambito del restauro e recupero monumentale dove può recuperare la sua passione per l’arte. In questi ultimi anni ha incrementato le rappresentazioni pittoriche dei suoi elaborati professionali.
30/4/2010 ore 0:02
Torna su