10/08/2020 ore 10:52
Terni: domenica 28 febbraio presso il sito archeologico tavola rotonda dal titolo "70VogliadiCarsulae"
Gli anni Settanta, con gli avvenimenti politici e i mutamenti sociali che investirono anche la città di Terni, diventano stimolo per una riflessione culturale e politica. Domenica 28 febbraio alle 16 presso il Centro Visita e Documentazione "Umberto Ciotti" del sito archeologico di Carsulae si svolgerà un’interessante tavola rotonda dal titolo "70VogliadiCarsulae", cronache da una Terni che cambiava. L’incontro rientra nella sezione “Ritrovamenti” della rassegna “CarsulaEventi”, appuntamenti gratuiti previsti fino ad aprile organizzati dalle aziende Actl, Alis e Sistema Museo, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Terni e la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Umbria. Degne di nota le personalità che interverranno all’incontro: Simone Guerra Assessore alla Cultura del Comune di Terni, Giuseppe Magroni giornalista del Corriere dell'Umbria, Francesco Pullia scrittore, Marcello Ricci docente di storia e filosofia, Attilio Romanelli, Giancarlo Marinelli docente e scrittore. Il ruolo di moderatore spetterà al sociologo Massimo D'Antonio. Protagonista della discussione sarà la Terni di allora, messa in rapporto con i nostri tempi. Sarà evidenziato il cambiamento totale che interessò la città, i suoi costumi e le abitudini. Terni si apriva al mondo, andando oltre i confini italiani. Ed oggi? La morfologia umana appare completamente diversa, con un’alta densità d’immigrazione che conta circa 17000 residenti stranieri. Il dibattito indagherà le diverse reazioni a questo fenomeno della città di Terni rispetto ad altre città umbre. È prevista la proiezione di un inedito contributo video realizzato dal regista Andrea Sbarretti, con l’intervista fatta all’ex calciatore centrocampista della Ternana Dino Pagliari, idolo degli Ultras degli anni ’70 e ancora attivo come allenatore. Il docente Marcello Ricci, promotore del vincente Progetto Mandela da oltre vent’anni, presenterà estratti della storica Radio Evelyn, prima radio libera a Terni, quale esperienza unica di comunicazione dal 1977 al 1981. Marcello Ricci ne fu una "voce" portante.
24/2/2010 ore 2:26
Torna su