15/08/2020 ore 12:41
Avigliano Umbro: giovedi 18 febbraio serata di poesie per festeggiare i 150 anni dell'Unità d'Italia
Avigliano festeggia i 150 anni dall’Unità d’Italia con una serata di poesie sul tema che si terrà il 18 febbraio alle 21. Organizzata da Comune, Accademia dei Filomartani e Comitato Provinciale dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano, l’iniziativa verterà sulla lettura di testi di Dante, Petrarca, Machiavelli, Tassoni, Muratori, Carli, Foscolo, Leopardi, Manzoni, presentati da Giancarlo Rati con la voce recitante di Oliviero Piacenti. Mario Venturi presenterà brani musicali eseguiti da Francesco Contili (clarinetto), Luca Venturi (violino), Marco Venturi (pianoforte) e Cristina Paolucci (soprano). Saranno presenti il sindaco, il prefetto, l’assessore regionale alla Cultura e il vice presidente della Provincia di Terni. L’assessore comunale alla Cultura farà un intervento sull’”attualità di una celebrazione”, mentre Romano Ugolini parlerà di “Idea nazionale nella storia d’Italia”. ”La scelta di iniziare le celebrazioni dei 150 dell’Unità d’Italia proprio il 18, nell’anniversario della prima riunione del Parlamento italiano – dichiarano dall’assessorato comunale alla Cultura - evidenzia l’importanza del Parlamento, luogo d’incontro delle diverse rappresentanze italiane, di legislazione unitaria. Oggi l’Italia è al centro di un confronto aperto da correnti migratorie che qui si sedimentano e quindi occorre pensare ad una nazione composita, plurale nelle varie culture ma che deve essere unita in un vivere comune”.
15/2/2010 ore 12:50
Torna su