24/01/2020 ore 09:24
Terni: telecamere di sicurezza a bordo degli autobus di linea, l'iniziativa illustrata in Provincia
Garantire la maggior sicurezza possibile ai cittadini che utilizzano i mezzi pubblici. E' con questo spirito che l'Atc ha inteso dotare i propri mezzi di telecamere in grado di riprendere tutto ciò che accade a bordo degli autobus. “L’iniziativa dell’Atc rappresenta una novità importante nel contesto delle attività di prevenzione e controllo che si stanno sviluppando in maniera sistematica a livello di Comitato provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza”. Lo ha detto il presidente della Provincia di Terni Feliciano Polli in occasione della firma e della presentazione del protocollo d’Intesa per l’adozione di un sistema di videosorveglianza sugli autobus Atc sottoscritto da Prefettura, Questura, Provincia, Comune e Azienda di trasporto. “Il nuovo sistema – ha osservato Polli - consentirà inoltre all’Atc di apportare un ulteriore elemento di qualità all’interno della holding regionale dei trasporti”. A proposito di holding il presidente ha anche commentato alcuni recenti episodi riguardanti il percorso di costituzione della nuova realtà regionale. “Sono preoccupato – ha detto Polli – dal fatto che recentemente sono emersi alcuni ostacoli sul cammino avviato dai soggetti istituzionali. Chi dovesse contrastare la definitiva partenza della holding si assumerebbe gravi responsabilità. Sono tuttavia convinto che alla fine prevarranno gli interessi ad avviare a questo importante progetto e che tutti gli impegni assunti verranno rispettati”.
(Foto di repertorio)
12/2/2010 ore 0:46
Torna su