15/07/2019 ore 22:08
Acquasparta: dal 22 al 24 gennaio presso la sala consigliare assemblea nazionale sulla libertà di stampa
E’ stata presentata in una conferenza stampa in Provincia l’assemblea nazionale dell’associazione Art.21 sul “Dovere di informare, diritto ad essere informati” che si svolgerà ad Acquasparta dal 22 al 24 gennaio. Alla tre giorni che avrà come sedi il Consiglio comunale di Acquasparta e la sala della Cultura “Matteo di Acquasparta” si parlerà di diritto dell’informazione, giustizia e libertà di stampa, alla luce dell’art 21 della Costituzione. Erano presenti Giorgio Santelli membro dell’esecutivo nazionale di Art. 21, Carmine Fotia, vice presidente nazionale dell’associazione, il presidente della Provincia di Terni, Feliciano Polli che ha portato il saluto dell’amministrazione, e i sindaci di Acquasparta, Roberto Romani, e di Campello su Clitunno, Paolo Pacifici. Aprendo la conferenza stampa Santelli ha illustrato i contenuti dell’iniziativa del prossimo fine settimana, rendendo nota anche la partecipazione di molti giornalisti provenienti da tutta Italia. “L’iniziativa – ha spiegato invece Fotia - serve a riaffermare i principi della nostra Costituzione italiana e quelli di legalità che devono essere sempre posti a base della nostra democrazia”. “Difendere la costituzione e la democrazia – ha detto il presidente della Provincia Polli –significa anche riaffermare il diritto all’informazione. Un concetto che vale per chi opera in questo settore ma che interessa e coinvolge anche tutti i cittadini. Per questo occorre operare in modo che la nostra democrazia non rischi l’impoverimento. Sotto questo profilo la stampa ha un ruolo fondamentale e le istituzioni debbono lavorare affinchè la democrazia si affermi e si consolidi sempre di più”.
19/1/2010 ore 17:45
Torna su