13/11/2019 ore 10:59
Terni: furto nella notte all'interno della Bottega del Commercio Equo e solidale di Corso Vecchio
Qualche notte fa ignoti si sono introdotti nella Bottega del Commercio Equo e Solidale di Corso Vecchio a Terni ed hanno rubato i soldi contenuti nella cassa. Non sic onosce l'importo esatto del denaro portato via dai malviventi. A denunciare l'accaduto sono i responsabili dell'associazione Il Pettirosso e della cooperativa Monimb˛ Bottega del Mondo. "Il Natale - dicono in un comunicato - rappresenta per tutte le Botteghe del Mondo un momento molto importante perchŔ si riesce a raggiungere contemporaneamente un grande numero di persone ed informarle sui problemi che il sistema produttivo mondiale genera in tutto il mondo. Non sappiamo chi possa essere stato a compiere questo furto, ma ci auguriamo che non fosse a conoscenza delle finalitÓ solidaristiche dell'attivitÓ commerciale che portiamo avanti dal 2005 a Terni. Non ci era mai capitato che dei malintenzionati provassero a rubare oggetti o soldi dalla bottega o dai banchetti che realizziamo regolarmente in tutta la provincia di Terni. Il fatto che sia accaduto proprio nel periodo in cui la cittÓ viene tappezzata di manifesti sulla sicurezza e il nuovo sistema di videosorveglienza, ci lascia perplessi e ci fa pensare che oltre al danno stiamo subendo anche una beffa. A nostro avviso nessuna politica di sicurezza potrÓ mai sostituire la comunitÓ, il suo esistere ed essere solidarietÓ attiva e cura reciproca. Ci piace pensare che chi Ŕ entrato in Bottega non fosse a conoscenza del fatto che quei soldi erano destinati a persone lontane da noi ma che per produrre gli oggetti e gli alimenti che vendiamo hanno lavorato e si aspettano, perchŔ gliel'abbiamo promesso, un equo compenso che riusciamo a garantire grazie all'impegno di tanti volontari e volontarie che quotidianamente si impegnano per vendere, ma soprattutto per mandare ai ternani un messaggio di giustizia sociale globale. Invitiamo tutta la cittadinanza a venerci a visitare e a contribuire insieme a noi alla costruzione di un mondo migliore".
8/12/2009 ore 0:12
Torna su