21/11/2019 ore 06:22
Terni: sabato 17 ottobre in Cattedrale celebrazione del conferimento del mandato ai nuovi catechisti
Si aprirà ufficialmente sabato 17 ottobre alle 17 nella Cattedrale di Terni, con la celebrazione del conferimento del mandato ai catechisti, presieduta dal vescovo Vincenzo Paglia, l´anno catechistico diocesano. Nel corso della celebrazione saranno consegnati al vescovo, dai rappresentanti di ogni parrocchia, i nominativi di tutti i catechisti che svolgeranno il loro ministero nei diversi ambiti. Ai catechisti verrà consegnato il mandato per l´evangelizzazione e la catechesi, affidando loro il compito di essere servitori del Vangelo da donare a tutti. Un mandato per l´evangelizzazione e la catechesi, per essere annunciatori del Vangelo, gioiosi testimoni dell´amore in un rinnovato impegno nella chiesa locale. Un ministero al servizio della chiesa, quello del catechista, che investe l´intera pastorale, a partire dai bambini fino agli adulti e alla famiglia; un ministero che è seme di speranza e di un modo nuovo di leggere la vita, più pieno e più vero, nell´annuncio della salvezza e nella presenza nella società. Con la consegna del mandato inizia in ogni parrocchia l´attività catechetica per la formazione dei bambini e ragazzi nella preparazione a ricevere i sacramenti, e contestualmente prosegue l´attività pastorale diocesana per la catechesi che pone l´attenzione anche alle famiglie e agli adulti. Investire sull´educazione alla fede dei ragazzi impegna un coinvolgimento dei genitori, in una preziosa alleanza educativa tra famiglie e parrocchia, che permetta di vivere sempre in sintonia con la fede. A tutti i catechisti, quale gesto concreto del mandato, sarà donato il testo: "Cercatori di Dio" orientamento della Cei che aiuta il cammino della ricerca personale di Dio a partire dai diversi contesti della vita e dai problemi quotidiani delle persone. Situazioni riesaminate dal testo della Cei dalle quali partire per aiutare le persone a trovare il Signore e a conoscere Cristo ogni giorno.
15/10/2009 ore 16:55
Torna su