19/11/2019 ore 18:25
Terni: Ivano Rulli Ŕ il nuovo presidente provinciale della Confcommercio, rinnovato anche il direttivo dell'ente
Nel corso dell┤Assemblea generale dei soci svoltasi nei giorni scorsi, Ivano Rulli Ŕ stato eletto per acclamazione nuovo presidente provinciale di Confcommercio e rimarrÓ al vertice della maggiore Associazione di categoria del commercio, turismo e servizi della provincia di Terni per i prossimi quattro anni. Viene da lontano ed annovera molte e significative esperienze il percorso associativo del neo eletto: giÓ presidente comunale Ascom Terni, presidente dell┤Associazione Macellai, della Cooperativa di garanzia Fidicommercio e del Consorzio Cometa; oltre vent┤anni intensamente vissuti sviluppando strumenti atti a favorire la crescita delle imprese del settore e la loro capacitÓ di stare su un mercato sempre pi¨ competitivo. "Intendiamo riaffermare - ha dichiarato il presidente Rulli - la fondamentale importanza anche per la nostra realtÓ locale dell┤economia dei servizi della quale Confcommercio rappresenta parti ed esperienze significative, non tanto e non solo come rivendicazione sterile e formale, ma piuttosto per ribadire la consapevolezza che senza un maggior supporto a questo grande moltiplicatore di ricchezza che Ŕ il terziario questo territorio non avrÓ il necessario rilancio". Costituiscono il nuovo Consiglio Direttivo dell┤Associazione: Esilde Agaci (Supermercati alimentari), Paolo Alunni Pistoli (agenti e rappresentanti), Raffaele Bartolini (dettaglio carburanti), Marco Benucci (Ingrosso carburanti), Manuela Bizzarri (abbigliamento bambino), Aduina Cardini (profumeria/cosmesi), Marco Cianchetta (mobili), Massimiliano Fazi (ristoranti), Luciano Ioni (videoteche), Paolo Maltinti (orafi), Luigi Maria Manieri (macchine agricole), Giunio Marcangeli (alberghi), Giampiero Novelli (calzature), Maria Rosaria Papa (telefonia), Anacleto Petigliani (abbigliamento), Anna Rita Posati (abbigliamento), Marco Ricci (macellerie), Maria Elisabetta Ruozi Berretta (alberghi),Giuseppe Santi (macellerie), Dalia Sciamannini (mobili), Enrico Sergnese (profumeria/cosmesi), Francesco Shu (pelletterie), Daniela Tedeschi (materiali elettrici/illuminazione), Ermanno Tombesi (materiali edili). "Una gran bella squadra - conclude soddisfatto Ivano Rulli - che, unitamente agli altri rappresentanti delle venticinque Associazioni merceologiche e di settore e delle quattro Associazioni territorialI di Terni, Orvieto, Narni ed Amelia, dovranno costituire lo zoccolo duro della nuova rappresentanza di questa categoria che vuole contare per quello che vale e quindi di pi¨ nell┤economia e nella societÓ".

12/10/2009 ore 0:06
Torna su