15/12/2019 ore 00:24
Giovane ricoverato in ospedale da in escandescenze scagliandosi contro gli infermieri e aggredendo poi anche i carabinieri: arrestato
Era stato accompagnato in ospedale dopo essere stato trovato in una via cittadina in condizioni tali da richiederne il ricovero. L'uomo presentava i segni tipici della intossicazione da sostanze stupefacenti ed alcoliche e quindi era sto richiesto l'intervento dell'ambulanza che lo aveva accompagnato al "Santa Maria". Qui stato sottoposto alle cure del caso, ma appena si ripreso ha dato vita ad uno "show" che gli costato l'arresto. L'uomo, S.M. di 25 anni residente in un paese della Valnerina, appena ha ripreso conoscenza ha iniziato a dare in escandescenze, aggredendo gli infermieri che cercavano di calmarlo, i quali hanno tutti riportato delle lievi lesioni. Nella speranza di ridurre il giovane a miti consigli stato necessario l'intervento dei carabinieri della radiomobile di Terni, ma il 25enne appena ha visto i militari si scagliato contro di loro, colpendone uno con particolare violenza tanto da procurargli delle lesioni. Alla fine lo scalmanato giovane stato immobilizzato e trasportato presso la caserma del comando provinciale di via Radice, dove stato arrestato e trattenuto in attesa di giudizio.

25/9/2009 ore 1:33
Torna su