21/11/2019 ore 22:50
Orvieto: è in corso la nona edizione della rassegna "Venti ascensionali", rassegna di arte, musica, cinema, teatro e letteratura
E' cominciata il 26 settembre e si concluderà il 14 febbraio 2010 ad Orvieto la nona edizione di Venti Ascensionali, una rassegna di arte, musica, cinema, teatro e letteratura. La manifestazione, per cinque mesi, arricchirà di eventi la cittadina umbra. Una kermesse culturale connotata da un forte impegno sociale con uno sguardo rivolto verso l'altro e gli altri popoli, culture, mondi sommersi e dimenticati, con la passione per la pace; un laboratorio permanente della coscienza, un esercizio della memoria, uno sguardo pensante al futuro. Il titolo dell’imminente edizione è “R-Esistenze”: quest’anno Venti Ascensionali si fa Osservatorio di misurazione della capacità di Resistenza degli uomini e delle donne per la difesa dell’autenticità della propria Esistenza. Resistere all’ ostacolo dell’ Ovvio, resistere alla tentazione amletica di chiudersi nel proprio castello. Resistere con o nonostante la nostra fragilità, resistere con o nonostante le nostre autentiche o simulate follie…comunque alla ricerca della verità. Si parte sabato 26 settembre alle 21 presso la Sala del Carmine con un concerto/evento imperdibile: "Le Parole Altre: il lungo viaggio di Tiziano Terzani". Narrazione e commenti di Angela Terzani Staude musiche originali Francesco Bruno eseguite dal “Francesco Bruno Ensemble” con: Francesco Bruno chitarre, Enzo Pietropaoli contrabbasso, Pierpaolo Principato pianoforte, Iginio de Luca percussioni, Tommaso Carlini batteria, fotografie Alfredo Lando e Andrea Lando, video Giovanni Bruno testi Adelchi Battista. Un viaggio multimediale portato sulla scena e ripercorso come in un sogno, tra musica ed immagini, in un concerto/evento dove le composizioni di Francesco Bruno spaziano attraverso le molteplici espressioni del jazz moderno, conducendo l’ascoltatore attraverso i luoghi, i suoni e la storia dei popoli protagonisti della vita del grande giornalista e scrittore e della sua idea di pace. Africa, Siberia, Cina, Vietnam, America Latina, India e Stati Uniti, narrati da artisti che con questo originale progetto, hanno voluto raccontare il lungo viaggio di Tiziano Terzani come fosse un loro sogno, ma con suoni e immagini. Con altre parole. Angela Terzani Staude narra il lungo viaggio di Tiziano commentando anche significativi contributi video, gentilmente concessi dalle Teche RAI, nei quali Tiziano affronta con straordinaria attualità alcuni dei grandi interrogativi ai quali l’umanità cerca di dare una risposta. Il chitarrista Francesco Bruno, compositore e arrangiatore delle musiche, si esibisce insieme a musicisti del calibro di Enzo Pietropaoli, Pierpaolo Principato, Iginio de Luca e Tommaso Carlini. A fondo palco, su un maxi schermo, scorrono video inediti, realizzati in diverse parti del mondo e proposte in forma di video artistici curati da Giovanni Bruno. Lo spettacolo è inoltre arricchito dalla proiezione di un inedito reportage fotografico curato dal raffinato obiettivo del fotografo Alfredo Lando.
Info prenotazioni e prevendite: SALA DEL CARMINE Via Loggia de’ Mercanti 05018 Orvieto (TR).
Tel e fax 0763 341265 – cell. 335/8164833 – macros2000@alice.it - teatrorvieto@hotmail.it - http://www.ventiascensionali.org/it/
29/9/2009 ore 0:33
Torna su