12/12/2019 ore 17:19
Sangemini: dal 26 settembre all'11 ottobre 36esima edizione della "Giostra dell'Arme"
Torna la “Giostra dell’Arme” di San Gemini. La manifestazione si svolgerà dal 26 settembre all’11 ottobre. La personale di Bruno Caruso aprirà i festeggiamenti sabato prossimo alle 18.30 in sala dei Priori di Palazzo Vecchio. Tra gli appuntamenti più significativi quelli di domenica 27 alle 17.30 con l’esibizione del gruppo “Bandierai degli uffizi di Firenze e corteo storico della Repubblica fiorentina” e di venerdì 2 ottobre a piazza San Francesco alle 21.00 con il gruppo “Piccoli bandierai di San Gemini”. Venerdì 9, invece, per la festa del patrono Santo Gemine sarà celebrata alle 11,00 la messa dal vescovo monsignor Vincenzo Paglia, con la tradizionale processione. Da ricordare inoltre le interessanti manifestazioni dei gruppi giovani dei due rioni e le investiture dei cavalieri che connotano di sollenità la sfida equestre. Domenica 11 dalle 16.15 al campo de La Giostra si svolgerà infatti l’affascinante gara tra i cavalieri dei rioni Piazza e Rocca. "La Giostra dell’Arme è un appuntamento importante nel panorama provinciale - ha detto l’assessore alla Cultura di Palazzo Bazzani Stefania Cherubini – ed uno dei punti di riferimento sotto l’aspetto turistico e culturale. Su di essa l’amministrazione provinciale investe affinché possa crescere sempre di più”. “La Giostra dell’Arme – ha affermato il sindaco del Comune di San Gemini, Leonardo Grimani - offre da decenni alla nostra città la possibilità di farsi conoscere in tutta Italia. Questa manifestazione lega la tradizione con il presente, dando visibilità e valore a San Gemini”.
25/9/2009 ore 13:13
Torna su