17/07/2019 ore 14:25
Ambiente: dalla Regione 130mila euro all'Arpa per l'aggiornamento del Piano di risanamento e mantenimento della qualità dell'aria in Umbria
La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore all’ambiente Lamberto Bottini, ha assegnato un contributo di 130mila euro all’Arpa (Agenzia regionale per l’ambiente) per l’aggiornamento del Piano di risanamento e mantenimento della qualità dell’aria. I tecnici dell’agenzia procederanno ad aggiornare l’inventario delle emissioni (con particolare riferimento alla messa in funzione del nuovo sistema informatico) e alla integrazione della zonizzazione, che verrà stabilita anche per nuove tipologie di inquinanti. Sarà inoltre verificato lo stato di attuazione del Piano e della zonizzazione e saranno aggiornati gli “scenari di riduzione”, al fine di valutare, attraverso simulazioni, l’efficacia delle misure di lotta all’inquinamento previste. La Giunta regionale ha inoltre deciso di affidare all’Arpa, sottoscrivendo una apposita convenzione, la funzione di supporto tecnico specialistico per l’attività di animazione territoriale del programma “Piani e interventi per la prevenzione dei rischi tecnologici e per la gestione ambientale d’area”, finanziato con fondi comunitari del POR FESR 2007/2013.
16/1/2010 ore 0:21
Torna su