12/12/2019 ore 16:50
Terni: il presidente della Provincia Feliciano Polli ha incontrato il presidente della Camera di Commercio Cipiccia
Il presidente della Provincia di Terni Feliciano Polli ha incontrato nei giorni scorsi a Palazzo Bazzani il presidente della Camera di Commercio Enrico Cipiccia. Nel corso dell’incontro improntato alla massima cordialità si è discusso delle principali priorità economiche del territorio provinciale. Polli e Cipiccia hanno evidenziato il valore di una politica concertata e di collaborazione fra istituzioni e privati per battere la crisi e rilanciare lo sviluppo locale nell’ottica di una Provincia protagonista nei processi di crescita e cambiamento economico-sociali. Nello specifico si è sottolineata l’importanza dell’accesso ai fondi comunitari per il sostegno e l’innovazione delle imprese ternane in una cornice di sistema in grado di qualificare l’intero tessuto produttivo territoriale. I due presidenti hanno concordato sulla necessità di impostare politiche efficaci per la crescita del turismo anche per alimentare altri settori economici correlati. In evidenza è stata messa anche l’importanza della formazione professionale in rapporto al polo universitario e agli istituti scolastici superiori per costituire solide basi di crescita fondate su nuovi saperi e professionalità. Sul versante delle infrastrutture viarie si è manifestata invece preoccupazione per il progetto di riqualificazione della E/45. Tale arteria viaria, è stato osservato durante l’incontro, pur nella sua indubbia valenza positiva, dovrà comunque salvaguardare le realtà territoriali costituendo non un ostacolo ma un’opportunità. I due presidenti hanno anche evidenziato la necessità di potenziare la Flaminia fra Terni e Spoleto, migliorare il casello autostradale di Orte e riqualificare la viabilità secondaria in vari tratti del territorio provinciale. Attenzione è stata infine riservata alla realizzazione della Terni-Fiano Romano in funzione dei futuri rapporti economico-commerciali sia con Roma che con il territorio della Sabina.
18/9/2009 ore 13:50
Torna su