23/01/2020 ore 09:06
Avigliano Umbro: dal 6 al 13 settembre nei paesi del comprensorio "Settimana Futurista"
E' stata presentata in una conferenza stampa a Palazzo Bazzani la “Settimana futurista” intitolata “Rivoltiamo Avigliano Umbro e dintorni” che si svolgerà nel centro e nelle frazioni di Dunarobba, Sismano, Castel dell’Aquila e Frattuccia dal 6 al 13 settembre. Erano presenti il sindaco di Avigliano Umbro Giuseppe Chianella, l’assessore alla cultura Zefferino Cerquaglia, il professor Domenico Cialfi, il presidente della EuroSperimentalFilm Oliviero Piacenti, la direttrice della scuola di danza classica Arabesque dell’Aquila Maria Cristina Adriatico, la curatrice della mostra Antonella Pesola e il presidente del centro studi Gauli Antonio Spadini. Al Gauli di Dunarobba verrà ospitata la mostra di libri e testi originali del periodo futurista, corredata da fotografie ed esposizioni di architettura. Al teatro comunale di Avigliano invece saranno proiettati video di cinematografia d’epoca e cartoni animati futuristi e nelle vie del paese sarà esposta la documentazione storica del movimento con manifesti e immagini del tempo. Oltre alle mostre ci saranno dei momenti di aggregazione con gli aperitivi e le cene, accompagnati da spettacoli e iniziative. La manifestazione verrà arricchita da un mercatino dell’antiquariato, dell’usato, dell’artigianato che si svolgerà ad Avigliano sabato 12 mentre la sera si avvicenderanno una serie di spettacoli al teatro comunale. Domenica 13 la manifestazione si concluderà con la presentazione del “Nuovo manifesto futurista 100 anni dopo”. “La mostra futurista – hanno dichiarato il sindaco Chianella e l’assessore Cerquaglia – dimostra come si possa ancora oggi fare cultura anche nei centri minori e come essa possa diventare veicolo di promozione”.
31/8/2009 ore 13:49
Torna su