29/01/2020 ore 04:47
Sangemini: domenica 30 agosto al Parco Mauro Liti gara nazionale di tiro con l'arco
Torna il tiro con l'arco nella nostra provincia con una importante competizione organizzata dall'ASD Arcieri Cittā di Terni. La societā del presidente Stefano Tombesi infatti ha organizzato per domenica 30 agosto una gara nazionale riservata alla specialitā Hunterfield (Tiro di campagna), che si svolgerā all'interno del Parco Mauro Liti a San Gemini. Dopo il notevole successo registrato nella competizione nazionale di Tiro alla Targa nel nuovo impianto di via del Centenario e i successi tricolori in campo giovanile a Torino, l'ASD Arcieri Cittā di Terni ripropone un tipo di gara sicuramente spettacolare per le peculiaritā di questa specialitā, che si svolge in ampi spazi. 24 i paglioni in totale, con i primi 12 dodici paglioni con distanze sconosciute e dodici paglioni con distanze conosciute. Quella di San Gemini č l'ultima prova della specialitā prima dei Campionati Italiani che si svolgeranno il 12 e 13 Settembre a Camigliatello Silano in provincia di Cosenza. Saranno presenti molti atleti che parteciperanno al campionato tricolore per testare lo stato di forma e le attrezzature. L'inizio gara č fissato per le 9 e 30, la competizione si protrarrā fino alle 16 e 30. Al termine, in attesa dei risultati e delle premiazioni, č previsto un fuori programma con il tiro detto a bandiera (tipo Robin Hood) per cercare di colpire un bersaglio posto a terra a circa 150 metri, eseguito da tutti i partecipanti. Prima dell'inizio della gara verrā osservato un minuto di silenzio in memoria Giulio Moriconi, l'atleta umbro scomparso tragicamente, a soli 18 anni, la scorsa settimana in un incidente motociclistico a Bastia. La manifestazione di San Gemini costituisce anche un primo banco di prova in prospettiva dell'organizzazione dei campionati italiani Hunterfield edizione 2010, che la Federazione Italiana Tiro con l'Arco intende assegnare alla societā ternana, con il campo di gara disegnato nello scenario naturale dei Prati di Stroncone.

28/8/2009 ore 17:28
Torna su