08/08/2020 ore 13:50
Castel Giorgio: sabato 29 agosto seconda edizione di "Bat Night", la "notte dei pipistrelli"
L’Associazione “La Renara”, nell’ambito delle attività informativo-divulgative sulla Biodiversità animale e vegetale locale, aderisce all'iniziativa Europea “Bat night” ovvero “La notte dei pipistrelli”, e organizza con la Biblioteca Comunale di Castel Giorgio e lo Studio Naturalistico Associato Hyla, la seconda manifestazione sul tema. Appuntamento a sabato 29 agosto a partire dalle ore 18.00 fino a notte inoltrata. L’obiettivo è quello di avvicinare le persone a quella parte di natura da molti considerata brutta e paurosa solo perché non si conosce e perché la superstizione popolare la associa alle tenebre e ai vampiri.
Invece questi piccoli mammiferi volanti, tanto sconosciuti e vituperati, sono fondamentali per l’equilibrio del nostro ecosistema e possono anche rendere più piacevoli le nostre notti d’estate agendo come degli efficientissimi “insetticidi naturali”, golosi come sono di mosche, zanzare e altri insetti che ci assediano. Purtroppo molte specie di pipistrelli in Italia ed in Europa sono a rischio di estinzione a causa dell’uso sconsiderato di insetticidi chimici in agricoltura, della distruzione dei loro rifugi diurni e della scomparsa di siepi e filari che rappresentano le loro aree di caccia.
CHE COS’E’ LA BAT NIGHT?
La Notte europea dei pipistrelli è un evento annuale per sensibilizzare il pubblico verso la conservazione delle popolazioni di pipistrelli minacciate in Europa. Le prime manifestazioni sono state organizzate nel 1990 in Polonia ed in Francia e dAgreement on the Conservation of Populations of European Bats (Eurobats)al 1997 si tengono sotto gli auspici di Eurobats (accordo sulla conservazione delle popolazioni europee di pipistrelli) http://www.eurobats.org. Oggi la manifestazione si svolge in più di 30 paesi in tutta Europa.
Sabato 29 agosto la Bat Night a Castel Giorgio. Il programma:
ore 17.00 Introduzione alla serata (Claudio Fratangeli -Presidente Commissione Scientifica Associazione “La Renara”)
ore 17.30 Laboratori per ragazzi fino a 14 anni per la realizzazione di bat box (Silvia Carletti)
ore 19.30 Conferenza sulla biologia dei Chirotteri (Cristiano Spilinga)
ore 21.30 Uscita sul campo con bat detector (Cristiano Spilinga e Silvia Carletti).
La partecipazione alle attività programmate per la notte europea dei pipistrelli è gratuita.
L’evento e’ patrocinato da Regione dell’Umbria, Provincia di Terni, Comune di Castel Giorgio, Dipartimento di Biologia Cellulare e Ambientale, Università degli Studi di Perugia, Associazione Italiana Naturalisti, Wild Life Care, Gruppo Italiano ricerca Chirotteri
Con il contributo del Comune di Castel Giorgio e del Ce.S.Vol. della provincia di Terni.



27/8/2009 ore 1:38
Torna su