21/01/2020 ore 18:30
Avigliano Umbro: l'attore "Er Patata" protagonista di una rissa, sono dovuti intervenire persino i carabinieri e il 118
“Spettacolo” fuori programma con un attore "vero", l’altra sera in una taverna di Avigliano Umbro dove era in corso una sagra. Decine di avventori occupavano i tavoli all’aperto; alcuni stavano gustando le specialità locali, altri erano in attesa di ordinare. Tra questi una coppia di “vip”: l’attrice Monica Scattini ed il suo compagno Roberto Brunetti, anche lui attore e noto al grande pubblico come “Er Patata”. I due, che stanno trascorrendo un periodo di vacanza in Umbria, erano insieme a degli amici ed avevano deciso di mangiare in taverna. Ma il cameriere tardava ad arrivare, così sembra che ad un certo punto “Er Patata” abbia deciso di risolvere a modo suo la faccenda. L’attore si sarebbe diretto verso le cucine e qui avrebbe iniziato un battibecco dai toni piuttosto accesi con uno dei cuochi. Dalle parole i due sarebbero passati ai fatti tanto che sarebbero volati pugni e schiaffoni. La “rissa” non è passata inosservata e la gente ha cominciato ad aver paura. Nel piazzale si è creato un parapiglia e sembra che, sempre con "Er Patata" protagonista, siano cominciate a volare anche sedie e tavoli. Monica Scattini, accortasi di quanto stava succedendo, avrebbe cercato di tranquillizzare il proprio compagno ma con scarsi risultati. Qualcuno ha chiamato i carabinieri ed il 118 e poco dopo sul posto sono arrivate due volanti del Radiomobile della compagnia di Amelia e una ambulanza. L’attore nel frattempo si era calmato ma è stato ugualmente accompagnato in caserma per accertamenti. Al momento non ci sarebbero denunce, ma non è escluso che vengano presentate nelle prossime ore. Nella colluttazione, infatti, sembra che uno de cuochi abbia riportato delle contusioni al volto.

9/8/2009 ore 5:29
Torna su