04/12/2020 ore 11:18
Si apparta con una prostituta nigeriana ma chiede lo "sconto", la donna si ribella e lui la picchia, denunciato un ventenne
Si era appartato con una prostituta, ha consumato il suo rapporto ma quando si è trattato di pagare si sarebbe “lamentato” della prestazione ricevuta, pretendendo lo "sconto". Al rifiuto della donna di abbassare la tariffa l'ha presa a schiaffi e pugni. E’ accaduto la notte scorsa nella zona del Foro Boario a Terni, dove un algerino di 20 anni è stato denunciato per lesioni, avendo colpito al volto una prostituta nigeriana di 30 anni con la quale pare abbia avuto un diverbio riguardo al prezzo della prestazione. La giovane ha riportato delle lesioni guaribili in 7 giorni, mentre il nordafricano si è visto notificare la denuncia a piede libero per le lesioni che le ha provocato. Non è la prima volta che nella nostra città accadono simili episodi. Il fenomeno della prostituzione è ancora abbastanza presente a Terni, dove nei luoghi consueti è possibile contare ogni notte non meno di una dozzina di giovani donne intente ad adescare clienti. E tutto questo in barba all’ordinanza comunale firmata alcuni mesi fa dall’ex sindaco Paolo Raffaelli.
11/7/2009 ore 0:23
Torna su