28/11/2020 ore 14:34
Narni Scalo: un successo la serata di esordio del "Teatro Open Air" e domenica 12 luglio si replica con Andrè De La Roche e Adriano Cava Jazz Ballet
La grande energia dei ragazzi di X Factor ha contagiato il pubblico del teatro Openair. Mercoledì sera ha avuto luogo lo spettacolo che ha aperto la stagione estiva 2009 del grande contenitore artistico situato nella cornice verde del Parco dei Pini di Narni Scalo. Il compito di dare il via al prezioso cartellone è stato dato ai cantanti del celebre talent show di Raidue Matteo, Noemi, Daniele, Enrico e Jury presentati dallo scoppiettante conduttore televisivo e dj Nicola Savino, più in forma che mai. La splendida voce dei ragazzi di X Factor ha stregato il pubblico che ha partecipato con entusiasmo, cantando sia le canzoni di grandi artisti italiani e stranieri reinterpretate dai cantanti del talent show sia gli inediti che da qualche settimana passano in radio conquistando grande successo. Il primo ad entrare sul palco è stato Matteo, vincitore del programma, che ha rotto il ghiaccio cantando il suo singolo “Impossibile”, seguito dalla splendida “Ancora, ancora, ancora” e dalla suggestiva “The power of love” che nel programma aveva interpretato insieme alla “collega” Elisa Rossi, sbaragliando il televoto. Poi è stata la volta di Enrico che con la sua potente voce ha eseguito divinamente “Impressioni di settembre”, seguita dal suo inedito “La macchina dei sogni”. E’ stata poi la volta di Daniele che cantando “On Broadway” ha scaldato il pubblico, preparando la strada per il suo singolo “No” e per “Crazy”, eseguita saltando in mezzo agli spettatori. Boato di applausi per Noemi, l’unica cantante donna del tour che sta avendo un successo davvero scoppiettante, grazie alla sua voce soul che impazza nelle radio. Noemi ha cantato “Amandoti”, “Altrove”, splendida canzone scritta dal suo “caposquadra” nel programma Morgan al quale la ha dedicata, “La costruzione di un amore” e il suo inedito che sta diventando un vero e proprio tormentone estivo “Briciole”. A chiudere le esibizioni singole è stato il “diamante grezzo” (come lo chiamava in trasmissione Simona Ventura) Jury che si è esibito in “Sunny”, “Drops of Jupiter” e con il suo singolo “Mi fai spaccare il mondo”, mostrando grande bravura anche nel suonare tutti gli strumenti musicali che erano sul palco. Jury ha anche vinto la sfida “ a cappella” dove i ragazzi si sono esibiti cantando senza musica come facevano nel talent show. Grande chiusura in gruppo con una canzone degli U2, un medley dei Beatles e “You’ve got a friend”, brano dedicato ai terremotati di L’Aquila da settimane alto in classifica, i cui proventi andranno proprio alle zone colpite dal sisma. Insomma, un grande show che ha messo insieme talento, allegria e coinvolgenti note, arricchite dall’ironia di Nicola Savino che per tutta la serata con le sue battute ha interagito con i ragazzi e con il pubblico creando momenti di scintillante divertimento. Ora, non resta che attendere domenica 12 luglio con il secondo spettacolo del Teatro Openair che avrà come protagonisti Andrè De La Roche e Adriano Cava Jazz Ballet in “Fascinosamente musical”.

9/7/2009 ore 13:22
Torna su