23/11/2019 ore 00:27
Terni: è online il portale rinnovato della Provincia, molte le novità grafiche ed i contenuti
E' on line il nuovo portale internet della Provincia di Terni. Molte le novità, dalla veste grafica ai contenuti, fino ai servizi e alle informazioni al cittadino per rendere Palazzo Bazzani sempre più moderno e al passo con i tempi. Il nuovo sito web è una finestra sul territorio, uno strumento di dialogo e interazione con il cittadino e la comunità. Con un semplice click si può accedere in tempo reale alle attività dell’Ente, ai servizi, alle gare, ai bandi e concorsi, scoprendo anche gli eventi culturali e gli spettacoli. Il portale www.provincia.terni.it, realizzato dal servizio informatica in collaborazione con Ariadne, offre contenuti rinnovati e criteri stilistici di qualità, mettendo al centro il territorio, le sue caratteristiche, le tradizioni, le esigenze e le necessità, anche quotidiane. Navigare sul sito può essere utile per risparmiare tempo, grazie alla pubblicazione di modulistica ed elenchi degli uffici e dei servizi che possono facilitare il cittadino, consentendogli di scaricare materiali e accedere telefonicamente o via mail all’Ente. Il sito web è stato concepito nell’ottica della trasparenza amministrativa e della massima circolazione delle informazioni ed è in linea con la legge 4/2004 in materia di garanzia al cittadino per l’accesso delle categorie che necessitano di tecnologie assistite. Altra novità importante, già in rete, è quella del portale www.museiprovinciaterni.it, realizzato sempre dal servizio informatica, con il supporto di Anthesi, e dedicato ai musei e ai siti museali del territorio provinciale. Nel sito si possono trovare tutte le informazioni relative ai musei con località, orari, biglietteria on line e panoramica sulle opere contenute con due sezioni distinte dedicate agli studiosi e ai turisti. Oltre a questo anche cenni storici, informazioni utili, esposizioni, mostre, newsletter, forum e cartoline virtuali da inviare attraverso posta elettronica.
20/5/2009 ore 16:21
Torna su