20/01/2020 ore 22:38
Amelia: venerdi 24 aprile al Teatro Sociale "Libertà e..." per ricordare l'anniversario della LIberazione
Venerdì 23 Aprile, al Teatro Sociale di Amelia, è in programma “Libertà è...”, evento per liberare le potenzialità creative, artistiche e musicali dei ragazzi. Il 25 Aprile negli ultimi anni ad Amelia ha avuto un significato particolare, ad iniziativa della Rete “Prendiamoci per mano”. Le Scuole e le Associazioni, il Comune di Amelia ripropongono nei prossimi giorni un insieme di eventi capaci di sottolineare i valori fondanti della democrazia e della convivenza civile. Le Scuole di Amelia nel 64° della Liberazione, hanno espresso un forte impegno condividendo con gli allievi la produzione di rappresentazioni musicali e teatrali sul tema della libertà e sul significato della Liberazione. Unitamente all’evento LiberCreAzione del 25 Aprile, promosso ad iniziativa di molti gruppi giovanili musicali e di giovani artisti, “Libertà è...” costituisce l’ultimo appuntamento del percorso annuale della “Rete “Prendiamoci per mano”. Il Comune di Amelia, ha coordinato l’impegno delle Associazioni e delle Scuole, ha messo a disposizione il Teatro e un contributo per concorrere alle spese organizzative. Un apporto particolare all’evento “Libertà è..” è stato assicurato dall’impegno dell’Associazione Polisportiva Hobbistica Amerina. Il Ce.S.Vol , Centro Servizi del Volontariato della Provincia di Terni, è parte determinante dell’evento dando l’apporto organizzativo e dei servizi tecnici.

Il programma della manifestazione in programma il 23 aprile.ore 10.00 Accoglienza e colazione… per fare festa insieme
ore 10.30 Alloggio segreto
Rappresentazione teatrale ad iniziativa delle classi V della Scuola Primaria Jole Orsini 2 liberamente tratto dal Diario di Anna Frank. Regia di Corrado Sorbara
La Ballata dell’Eroe, Girotondo di Fabrizio De Andrè
Pensieri sulla libertà di Giorgio Gaber
Canzoni a cura della IV e V della Scuola Primaria di Fornole
I ragazzi della Scuola Media presentano: La Guerra di Piero di Fabrizio De Andrè - a cura della classe 3A
Guernica di Pablo Picasso - a cura della classe 3C
ore 21.00 I tre volti di Nora
Rappresentazione teatrale ad iniziativa di tre giovani artiste:
Silvia Imperi attrice, Elisa Carli ballerina, Rosanna Francese pianista
Lo spettacolo è liberamente ispirato al testo teatrale norvegese Casa di Bambola di Henrik Ibsen (1879).
Ore 22.00 Edith Stein
Venti minuti di prova aperta
Regia di Corrado Sorbara
con Elena Succhiarelli, Leilani Weis, Daniele Cifoletti
Edith Stein: ebrea, tedesca, filosofa, fenomenologa, carmelitana, martire ad Auschwitz, 9 agosto 1942.
Donna emblematica del pensiero filosofico fenomenologico. del primo novecento.
Accesso libero e gratuito a tutte le rappresentazioni


22/4/2009 ore 12:44
Torna su