18/07/2019 ore 13:04
Terni: la Provincia ha approvato il bilancio di previsione 2009, garantiti investimenti su viabilità, edilizia scolastica e ambiente
Consiglio provinciale di Terni ha approvato con 16 voti favorevoli e 5 contrari il bilancio 2009 e il programma triennale degli investimenti 2009-2011. La manovra complessiva ammonta a 84 milioni di euro con un piano triennale di investimenti che supera i 33 milioni. A fronte delle minori entrate complessive di circa 2 milioni (tra cui – 25% di Ipt e – 8% di Rc Auto) tasse e tariffe sono rimaste invariate, ma è stato garantito il livello degli investimenti su viabilità, edilizia scolastica e ambiente con un’attenzione particolare nei confronti della crisi in atto e con aiuti rivolti alle aziende, soprattutto per l’accesso al credito e con la costituzione di un fondo speciale per le famiglie. Sono inoltre previsti oneri aggiuntivi, oltre che per il naturale andamento delle spese dell’Ente, anche per le elezioni amministrative (ca 500.000 euro) e per il nuovo contratto del personale in corso di definizione. Confermata anche l’eliminazione della Tosap a fronte di una ridefinizione e di una razionalizzazione di servizi, spese e competenze.(per dibattito vedi comunicazioni precedentemente inviate o consultabili anche tramite accredito all’Ufficio Stampa della provincia sulla home page www.provincia.terni.it).
30/3/2009 ore 19:05
Torna su