20/11/2019 ore 13:31
Arresti e denunce dei carabinieri per furto, guida in stato di ebbrezza e falsificazione di documenti
Nel corso dell’ultimo fine settimana i carabinieri della Compagnia di Terni hanno intensificato l’attività di controllo del territorio. Nelle varie operazioni sono stati impiegati 50 militari che hanno eseguito pattugliamenti e perlustrazioni controllando circa 150 persone e 70 veicoli. Nel corso di queste operazioni sono state denunciate a piede libero due persone per reati inerenti il patrimonio e detenzione di documenti falsi; sono state inoltre ritirate due patenti per guida in stato di ebbrezza alcolica ed è stato tratto in arresto un pregiudicato italiano, (S.O. di 30 anni), il quale ha dapprima tentato di rubare nelle cassette delle offerte all’interno della chiesa di san Cristoforo a Terni, poi mentre si dava alla fuga, inseguito dai militari, ha anche tentato di scassinare un’auto. Per quanto riguarda le due persone denunciate, il primo è un cittadino moldavo di 21 anni, in Italia senza permesso di soggiorno e senza fissa dimora, che aveva tentato di rubare anche lui le offerte nella chiesa di san Cristoforo, e di un 40enne pregiudicato che aveva con se una patente di guida falsificata.
30/3/2009 ore 14:23
Torna su