20/09/2020 ore 21:58
Ospedale Narni-Amelia: per Leo Venturi (Gruppo Misto) l'idea del polo unico "rischia di essere un investimento improduttivo"
“Riconsiderare il progetto dell’ospedale comprensoriale Narni-Amelia”. Lo chiede Leo Venturi (Gruppo Misto) in una interrogazione nella quale sostiene che “il nuovo ospedale rischia di essere un investimento improduttivo, che non migliora i servizi e che avrà costi, realizzativi e di gestione, che peseranno per i prossimi decenni sulle comunità locali. Sarebbe più utile valutare l’opportunità di riconvertire le strutture esistenti per altre “missioni” quali la riabilitazione e le residenze protette, definendo strutture decentrate adibite a punto di primo soccorso e lavorando per dotare l’intero territorio di una nuova struttura ospedaliera moderna e servita da adeguate infrastrutture viarie in grado di farne un punto di riferimento per le comunità ternane e sede dell’alta specializzazione per un’utenza che vada oltre l’ambito regionale”.
26/1/2009 ore 13:01
Torna su