13/10/2019 ore 23:10
Traporti: da oggi Rieti avrà il suo primo treno diretto per Roma, presto nuovi collegamenti anche tra il capoluogo sabino e Perugia
Si inaugura questa mattina la nuova tratta ferroviaria diretta Rieti-Roma. Il capoluogo sabino avrà così per la prima volta un collegamento diretto con la capitale. E' un primo passo verso una situazione nuova che permetterà al territorio reatino di essere meno isolato; il tutto in attesa che la provincia si doti di infrastrutture di collegamento idonee a sostenere le esigenze dei numerosi pendolari costretti a muoversi per lavoro o studio. Il nuovo collegamento prevede un treno in partenza da Rieti alle 7.58 dal lunedì al venerdì con arrivo a Roma-Tiburtina alle 9.35. Ma nell’arco della giornata sono previsti ulteriori collegamenti diretti con Perugia e andata/ritorno verso Roma Termini, con l’unica coincidenza a Terni. Con la Regione Lazio e la Regione Umbria è stato deciso il potenziamento della tratta ferroviaria Terni-Rieti-l’Aquila, che con l’orario invernale avrà un abbattimento dei tempi di percorrenza, oltre al potenziamento della Rieti-Terni-Perugia. Il primo treno diretto Rieti-Roma Tiburtina (via Terni) effettuerà questa mattina una corsa speciale con iltreno n. 21616 che partirà alle 7.58 dalla stazione di Rieti; il ritorno è previsto alle 11.50. Alla all’inaugurazione della tratta parteciperanno il presidente della Provincia di Rieti, Fabio Melilli, e l’assessore alla Mobilità, Maurizio Vassallo, l’assessore alla Mobilità della Regione Lazio, Franco Dalia, il Consigliere regionale, Mario Perilli, l’assessore alla Mobilità della Regione Umbria, Giuseppe Mascio, le organizzazioni sindacali, Rete Ferrovia Italiana (RFI-Trenitalia) e Ferrovie Centrali Umbre (FCU).
15/12/2008 ore 5:10
Torna su