14/12/2019 ore 00:49
Rubano denaro ed altri oggetti da un'auto in sosta, interviene un cacciatore che li fa arrestare
Hanno rubato denaro ed altri oggetti da un’auto in sosta, poi se la sono data a gambe, ma sono stati inseguiti da un cacciatore che li ha costretti ad abbandonare il maltolto. Protagonisti della singolare avventura sono stati un 22enne ternano ed una donna di 47 anni residente a Montefranco, entrambi con numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio. Il fatto è accaduto nei pressi di Arrone, esattamente in località Varcone dove i carabinieri, che stavano effettuando un normale giro di controllo, sono stati fermati da un cacciatore il quale riferiva ai militari dell’episodio accaduto pochi istanti prima. “Li ho inseguiti e quindi sono stati costretti a mollare il portafogli con dentro 400 euro, un paio di occhiali, un orologio ed una torcia elettrica”; poi l’uomo ha indicato ai carabinieri la zona dove si erano diretti i due ladri che poco dopo sono stati raggiunti ed arrestati con l’accusa di furto aggravato. Processati per direttissima, i due sono stati condannati a 9 mesi di reclusione.
7/11/2008 ore 18:10
Torna su