12/12/2019 ore 20:42
Rapina all'agenzia della Carit, due banditi armati di taglierino si fanno consegnare il denaro e poi scappano insieme ad un complice
Nuova rapina in banca. Stavolta i malviventi hanno preso di mira l'agenzia della Cassa di Risparmio di Terni situata in via Narni, nella zona del Villaggio Polymer. Il fatto è accaduto poco dopo mezzoggiorno e dalle prime indicazioni sembra che i rapinatori (erano in due), sono entrati nei locali della banca armati di taglierino. Data l'ora all'interno della banca oltre agli impiegati c'erano anche alcuni clienti. Ci sono stati attimi di paura perchè i due rapinatori avrebbero agito con modi decisi minacciando il cassiere con il taglierino. I due si sono fatto consegnare così il denaro contenuto nelle casse e sono scappati. Pare che ad attenderli ci fosse un complice a bordo di un'auto con la quale il terzetto si è dato alla fuga. L'allarme è scattato immediatamente e sul posto si sono portate alcune volanti della polizia. Le indagini sono in corso e come sempre acacde in casai del genere sono anche stati istituiti dei posti di blocco che al momento non hanno fornito però alcun esito. ancora imprecisata. Sarebbero poi fuggiti con una vettura guidata da un complice. La polizia spera di ricavare indizi utili dalle registrazioni video effettuate attraverso le telecamere interne della banca.
7/11/2008 ore 13:18
Torna su