23/08/2019 ore 06:40
Terni: i commercianti di via Fratini e via Cavour chiedono al Comune che la zona venga tutelata dal traffico
I titolari delle attività commerciali e dei pubs, bar e ristoranti di via Fratini e via Cavour hanno indirizzato all’Amministrazione comunale una nota per affermare la particolare attitudine commerciale dell’area che ha consolidato la propria vocazione ad essere uno dei “salotti buoni” della città. Il traffico indiscriminato dei titolari di permesso in tali vie impedisce, soprattutto nelle ore pomeridiane, il corretto svolgimento delle attività e la stessa sicurezza degli avventori che utilizzano i tavoli esterni. "L’iniziativa dei commercianti di via Fratini e di via Cavour - è scritto nella nota -, conferma ulteriormente come la categoria non sia ottusa nel richiedere uno spegnimento dei varchi elettronici generalizzato e 'a prescindere': chiediamo con forza all’Amministrazione che la ZTL sia resa permeabile, consentendone l’attraversamento, tramite appunto lo spegnimento delle telecamere, quantomeno dalle 19 del pomeriggio, cosi permettendo la massima fruibilità dell’area, non per parcheggiare ma per attraversarla e potersi andare ad attestare nei parcheggi che le sono a ridosso. La riapertura dalle 19 agevolerebbe altresi’ anche i tanti locali che vivono di sera e di notte e che costituiscono una grande specificità ed eccellenza tutta ternana richiamando frequentatori da un bacino di utenza di almeno sessanta chilometri".
20/10/2008 ore 14:10
Torna su