12/11/2019 ore 23:04
Si spaccia al bar, il Questore dispone la chiusura del locale, arrestata la titolare dell'esercizio ed il suo compagno
Il bar trasformato in una centrale dello spaccio. Ed il Questore interviene disponendone la chiusura. ma non solo, perch a pagare le conseguenze pesantissime dei reati commessi all'interno dell'esercizio pubblico stata la titolare del bar stesso che stata arrestata, insieme al proprio compagno. L'accusa parla chiaro: spaccio di droga. Ad accertare i loschi movimenti che avvenivano all'interno del bar sono stati i carabinieri della Compagnia di Orvieto e quando gli inquirenti hanno avuto in mano le prove inoppugnabili del reato scattato il provvedimento del questore di Terni che con una ordinanza ha disposto la chiusura per 15 giorni locale situato ad Orvieto. Per la titolare ed il suo compagno, come detto, sono invece scattati gli arresti ed i due sono stati rinchiusi nel carcere cittadino. Al locale, cos come previsto dalla legge, sono stati posti i sigilli da parte di agenti della squadra amministrativa della Questura di Terni.
18/9/2008 ore 5:28
Torna su