20/01/2020 ore 12:19
Terni: l'Asm installa i nuovi contatori elettronici per permettere agli utenti di vigilare sul consumo di energia elettrica
Nuovi contatori elettronici che consentiranno agli utenti di controllare e vigilare sul consumo dell'energia elettrica. Entro la fine del mese inizierà la campagna di sostituzione massiva dei contatori. L'Asm prevede di raggiungere la quota di 15.000, prevista dalla delibera dell’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas per il 2008, entro il termine del 31 dicembre. Per conseguire tale risultato Asm si avvarrà della collaborazione di ditte locali specializzate, iniziando l’attività in zone cittadine, come Borgo Rivo - Campitelli - Gabelletta, che presentano una elevata densità abitativa ed impianti generalmente recenti; con la fatturazione di luglio i cittadini residenti in quei quartieri sono stati preavvertiti dell’imminente campagna di sostituzione dei misuratori elettrici. "Nel corso del 2009 - si legge sul sito ufficiale del Comune - si prevede la posa dei restanti 45.000 contatori, al fine di poter accedere al contributo premiale previsto dall’Aeeg per le aziende di distribuzione che entro il 31 dicembre 2009 avranno superato il tetto dell’85% dei misuratori installati, contributo che per ASM vale circa 300.000 euro. Risulta evidente che Asm - è scritto ancora nella nota - sta rispettando in pieno le direttive dell’Autorita per l’Energia Elettrica ed il Gas , che ha fatto scelte di strategia aziendale aggregandosi con altre Aziende al fine di ottenere economie di scala significative e che ha previsto di anticipare l’installazione rispetto ai termini previsti dall’Autorità stessa. L’aumento delle tariffe elettriche ed energetiche hanno ben altre cause; basta leggere la stampa nazionale di questi giorni".


22/9/2008 ore 13:12
Torna su