19/11/2019 ore 16:23
Terni: un successo il corso di formazione "cani e gatti in città" organizzato dalla Cesvol
Patrocinato dal Cesvol della provincia di Terni e promosso dalle associazioni animaliste e ambientaliste, si è concluso il corso di formazione "Cani e gatti in città" per una gestione dell'ambiente cittadino. A chiudere il corso, cominciato a maggio e ospitato nei locali del centro servizi, al Polis di Cospea, è stata la visita al Parco-Canile di Collestrada. Tutti gli incontri sono stati seguiti con attenzione e interesse dai partecipanti al corso, che ha fatto registrare oltre 30 iscritti. Numerosi e qualificati gli interventi dei relatori. Flavio Frontini, presidente dell' Associazione Pro Natura, ha fatto un interessante escursus su come è cambiato il rapporto tra uomo animale domestico negli ultimi ottant'anni, soffermandosi sulla realtà odierna e le sue problematiche. Lucio Riccio, educatore ambientale del wwf, ha approfondito la questione dell'ecologia ambientale mentre Raffaello Federighi, dell'enpa, ha esposto la legislazione esistente in materia di benessere animale, così spesso ignorata, segnalandone le lacune. Ed ha auspicato l'applicazione dei regolamenti nell'ambito dei luoghi di segregazione e reclusione forzata degli animali di affezione. Il funzionario responsabile dell'ambiente del comune di Terni, Rapisarda, ha approfondito la realtà di Terni dando tutta la disponibilità del Comune a farsi carico di tutte le proposte fattive suggerite dalle associazioni di volontariato. Per le materie più specifiche del corso, quelle dedicate agli animali, il Presidente dell'ordine dei veterinari Danilo Serva ha affidato a Chiara Federici le lezioni su zoologia, alimentazione e malattie. Le relazioni oggetto del corso saranno raccolte in un volumetto informativo, curato dal Cesvol, che sarà divulgato attraverso le associazioni di volontariato.
28/7/2008 ore 5:26
Torna su