21/11/2019 ore 20:24
Terni: dal 18 al 28 settembre nuova edizione del festival internazionale "Es.terni"
Torna Es.terni il Festival internazionale della creazione contemporanea: a Terni dal 18 al 28 settembre. Saranno presenti artisti nazionali e internazionali, 28 le formazioni artistiche che si esibiranno negli spazi della città, tra la Ex Siri, il CMM, Centro multimediale Terni, Palazzo di Primavera, bct –biblioteca comunale Terni, Placebo locale pubblico, vari spazi all’aperto, fino allo spazio inusuale del negozio di un parrucchiere. La terza edizione torna forte di un prestigioso riconoscimento nazionale. L’EtI, Ente Teatrale Italiano, struttura nata nel 1942 per volontà del Ministero della Cultura, con lo scopo di promuovere e sostenere il teatro italiano, ha pubblicato un bando rivolto alla stabilità (pubblica, privata e d’innovazione), alle residenze ed ai festival teatrali per selezionare e sostenere dieci progetti artistici innovativi, che evolvano nella realizzazione di spettacoli teatrali o si concentrino sulla valorizzazione dei processi di studio e ricerca, per intercettare e sostenere la creatività di giovani formazioni. 72 i partecipanti, solo 10 i vincitori. Tra loro, la rete costituita tra il Teatro Stabile dell’Umbria e il festival es.terni che rivolgono da tempo attenzione prioritaria al rinnovamento dei linguaggi, al sostegno ai giovani talenti, e a processi produttivi caratterizzati da una notevole parte di studio e laboratorio. Gli artisti coinvolti sono Zoe Teatro (Foligno), Menoventi (Faenza), Silvia Costa (Treviso), Sineglossa (Ancona/Bologna). 4 formazioni provenienti da diversi background artistici e geografici, scelte perché significative espressioni del teatro contemporaneo: come una linea immaginaria che va dal “teatro di parola” che orbita intorno alla figura dell’attore al “teatro della visione” che prende spunto da una drammaturgia dell’immagine. Il premio è un riconoscimento economico di 40.000 euro che sarà distribuito tra le 4 compagnie coinvolte. Quest’anno il festival es.terni è stato eletto dall’Onda, office national de distribution artistique, come destinazione ufficiale di un viaggio di repérage per gli operatori francesi (dal direttore del Festival d’Avignon, al direttore del Théâtre de la Bastille di Parigi..). L’Onda ha dichiarato, infatti, che “ alla vista della programmazione delle precedenti edizioni del festival e del vostro impegno sulle nuove generazioni di artisti italiani, es.terni ci appare il contesto più adatto a richiamare la nostra attenzione e quella dei nostri partners.” es.terni 2008: si rafforza nella terza edizione l’impegno nei confronti della sperimentazione dei nuovi linguaggi della scena, con incentivi sempre nuovi verso la contaminazione tra i generi e l’incontro e il confronto tra artisti di diversa età, formazione e provenienza. Es.terni è un progetto di Indisciplina®te, Demetra e Compagnia del Pino ad un tavolo progettuale con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Terni, bct - biblioteca comunale terni e il Teatro stabile dell’Umbria.

Per informazioni: www.exsiriterni.it



17/9/2008 ore 5:30
Torna su