18/11/2019 ore 01:30
Parigi: dal 13 al 15 giugno al Centro Pompidou per il "Pocket Film Festival" in programma anche i cortometraggi del "Cortofonino" di Terni
Il 13-14-15 giugno a Parigi, presso Il Centro Pompidou, all’interno del Pocket Film Festival sarà proiettata una selezione di cortometraggi del CortoFonino Film Festival 2007, primo festival italiano di corti girati esclusivamente con il telefono cellulare e organizzato dall’Associazione Culturale Libera Ilota. Il Pocket Film Festival è la prima competizione europea di corti da cellulare, giunta alla quarta edizione. In Francia il festival ha già fatto discutere di sé, trattando di innovazione in campo audiovisivo e artistico. Molte opere non sono solo di fiction ma si posizionano in un terreno di confine con la video-arte. I cortometraggi italiani proiettati saranno nove: gli allegorici Respiro e Un tipo equilibrato, gli astratti Pausa e Shape of dreams: shape of lies, il comico Sflai Nais (già premio della giuria online al CortoFonino), l’horror 3GP-H, il documentario Il funerale, il docu-horror Il Pianoforte e la parodia King Kong Redux, premio della giuria tecnica. Saranno proiettati nella sezione CARTES BLANCHES. Nella stessa sezione saranno presentati anche lavori provenienti da Arte.mov del Brasile, Microfilms del Portogallo, CELLuloïd del MoMA di New York, Mobile Movies della Svezia, l’Accadema delle Belle Arti del Congo e del Laos. Il Pocket è gemellato con il CortoFonino Film Festival, tanto che un esponete del Centro Pompidou, Yves Gaillard addetto alla programmazione internazionale è stato ospite dell’edizione 2007.
12/6/2008 ore 5:43
Torna su